martedì 27 luglio 2010

Panoramica Fotografica COMPARTO 1 Viale della Torre Isola delle Femmine

Lotto intercluso, Lotto Occluso, Lotto Chiuso, Lotto Aperto e alla fine la licenza è legittima?


PORTOBELLO basta con le falsità sul PRG 7.8.07
Caricato da isolapulita. - Guarda gli ultimi video.


Il Professore Gaspare Portobello "Sindaco" del Comune di Isola delle Femmine è aduso a dimenticare oltre che a contraddirsi su delle Sue affermazioni e prese di posizioni.
Comportamenti che danno luogo a repentini quanto "furbeschi" cambiamenti, passando così da una posizione di ambientalista e difensore del territorio ad inconsapevole selvaggio aggressore del territorio, favorendo così inconsapevolmente costruttori speculatori e affaristi di ogni sorta.


Io sono convinto che è solo un problema di dimenticanza la Sua


per esempio il 7 agosto dell'anno 2007 affermava:


"....come si concilia il voto favorevole di una revoca di un parco urbano con una delibera del 97 supportata da un parere tecnico di un illustre luminare l'architetto Di Cristina parte integrante della delibera?. ...
..come si fa a conciliare l'ipotesi del Professore Di Cristina che dice che in quella zona non si può edificare.?
...questo bisogna spiegare alla cittadinanza come si fa a conciliare i due pareri nettamente in contrasto tra loro.
....noi di "isola per tutti" non siamo d'accordo su questi emendamenti,
NOI NON FAREMO MAI COSTRUIRE in un'area urbana a destinazione urbanistica: PARCO PUBBLICO
...c'è un comitato spontaneo dell' EX CONSIGLIERE che recepisce lamentele dal punto di vista politico...."


prima di ascoltare dalla sua viva voce ciò che ha dimenticato oggi ciò che aveva affermato di dire ieri, è opportuno dire che il Signor "Sindaco" Professore Gaspare Portobello :


a) CERTAMENTE il nostro caro "Sindaco" Professore Gaspare Portobello vedeva già nei suoi occhi l'immagine di bambini che intrattenuti da giovani animatori giocavano sorridenti e saltellanti in giro per il PARCO URBANO.
Erano nitide in LUI le immagini di coppie di giovani turisti che amoreggiavano sulla lunga distesa del prato verde del PARCO URBANO.
Certamente nelle sue fantastiche immagini non potevano non esserci i turisti stranieri e non che si godevano la frescura favorita dalla folta vegetazione del PARCO URBANO.
Le note di una musica diffusa favorivano le penichelle dei bagnanti che stanchi e accalorati dal sole cocente delle favolose spiagge isolane, si rifugiavano nel grande PARCO URBANO del COMPARTO 1.

b) CERTAMENTE non voleva assolutamente che si costruisse nel comparto 1 (Viale della Torre, quasi angolo via Rosolino Pilo Isola delle Femmine) , si è così autocostretto, Suo malgrado, a concedere la licenza a costruire il 14 maggio dell'anno 2009 LICENZA EDILIZIA POMIERO MARIA GRAZIA . E questo a poco più di un anno di distanza alle elezioni comunali che lo vide VITTORIOSO per la seconda volta da "Sindaco".
Come si dice?: Piatto ricco mi ci ficco!


c) CONSAPEVOLE che in questa sua presa di posizione aveva (pensate! già allora) un alleato eccellente che diventerà il fiore all'occhiello della lista che lo porterà alla vittoria di circa DUE ANNI DOPO. (100 voti sono sempre buoni per il LISTONE. Ogni cacatedda di musca e' sustanza)


Il “Sindaco” Professore Gaspare Portobello in questa Sua battaglia “ambientalista” (mi metto di traverso se costruiscono in un’area destinata a PARCO URBANO) trova un’alleato nella Commissione Edilizia Comunale che precisamente nella sua seduta del 19.12.07 nell’esaminare il punto 4 all’ordine del giorno (pratica 21 del 2006): “.. sospende la pratica ai sensi della normativa sulle norme di salvaguardia …il PRG adottato nel 2007 la zona ricade in zona denominata F1 PARCO URBANO……”.

In coerenza a questa Sua anima ambientalista la Commissione Edilizia Comunale è costretta a rigettare anche la pratica 34 del 2005 ( della moglie dell’”ASSESSORE che nulla firma”) posta al 3° punto all’ordine del giorno della seduta della CEC. La richiesta riguardava l’edificazione di una villetta bifamiliare in un lotto di terreno (Corso Italia) che il PRG adottato nell’agosto del 2007 aveva destinato a VERDE AGRICOLO.

E POI COSA SUCCEDE?

COSA CAMBIA ?
PERCHE' SI COSTRUISCE COMUNQUE?

MA SI!

LE ELEZIONI PERMETTONO DI FARE AD ALCUNI ED IMPEDIRE DI FARE AD ALTRI.










Visualizzazione ingrandita della mappa
Comparto1 Parco Urbano


COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE

Nessun commento:

Posta un commento